Abbiamo 17 visitatori e nessun utente online

Manuela Chiarottino
Bea, la gatta investigatrice

Bea, la gatta investigatrice
SINOSSI

Il testo è studiato per essere ad alta leggibilità, con il font OpenDyslexic e parole colorate che spiccano sulla pagina e aiutano la lettura. Il resto è in Arial ma le lettere hanno la giusta distanza e le righe la giusta interlinea perché tutto risulti più semplice ai bimbi che hanno problemi di dislessia. Il libro è illustrato. Se volete regalare una storia da leggere a un bimbo o da far leggere a bimbi delle prime classi, potrebbe essere quella giusta. Allora, volete conoscere Bea?

Specifiche

Esiste una versione Ebook?

no

Visita il profilo di

Share this product