Abbiamo 517 visitatori e nessun utente online

Paola Ines Antonucci
Innamorarsi della vita è religione

Innamorarsi della vita è religione
SINOSSI

Sull'uomo, il pensatore, uomo e donna, essere umano di natura peritura e finita, che si rivolge a Dio infinito e chiede che anche il suo universo, ( l'umano), non abbia mai fine.
Sapendo per certo che, la nostra vita, è in certa misura, nelle mani di Dio:
Per quanto l'uomo, l'umano, chieda di vivere per sempre, la condizione per vivere per sempre, è avere comunicare ed essere in autentica fedeltà lealtà ed onestà, verso quel Dio, infinito creatore e fonte.

Cosa implica fede fedeltà lealtà ed ubbidienza.. implica comportarsi bene. Non adottare un comportamento ingiusto, e comunicazione dannosa, non essere corrotti ad iniquità. Non essere iniqui. Ed essere giusti non significa essere buoni sempre. Occorre: non accondiscendere a ciò che non accettiamo. Fatevi un’etica di vita, vitale. E rispettate le altrui etiche esistenziali.
Queste righe di testo:
racchiudono in sé le condizioni, per realizzare i desideri umani.
Essere pienamente fedeli ad un Dio fonte e creatore, con purezza di intenzioni e azioni, nella vita, porterà con sé, questo giusto atteggiamento a delle possibili benedizioni per la nostra vita.
Al fine di conseguire una vita un’esistenza una storia e destino degni di essere vissuti. Un’esistenza degna ed in pienezza, per una vita autentica.
Innamorarsi della vita è religione, religione infallibile.
The Life is religion.

Specifiche

Visita il profilo di

Share this product