Abbiamo 1651 visitatori e nessun utente online

Nadia Giberti
La baracchina

La baracchina
SINOSSI

In un'Imola afosa e rovente, il chiosco stagionale della Baracchina offre fresco riparo sotto le fronde di superbi tigli. E' l'inaspettata scomparsa di Serena, una giovane cliente dell'attività commerciale, a dare il via a una concatenazione di tragici eventi.

Fra bianchetti, capuccini e caffè anche la vita della variegata clientela continua a scorrere lenta, sebbene scossa dall'accaduto.
Claudia, un po' banconiera e un poco psicologa, sa guardare aldilà delle storie raccontate. a volte millantate, degli avventori abituali, il cui mondo e per certi versi insano, crudele, spregiudicato. Non risparmiano niete e nessuno.
Neppure quando potrebbero.

Visita il profilo di

Share this product