Abbiamo 521 visitatori e nessun utente online

Giuntini Cristina
Presentazione

Cristina Giuntini, nata a Firenze il 5 Agosto 1966, diploma di Perito Turistico, parla Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo e Russo. Impiegata presso uno spedizioniere, scrittrice nei ritagli di tempo. Ha scritto vari racconti per l’associazione “Golden Book Hotels” e altri che sono stati pubblicati in antologie quali la serie “Les cahiers du Troskij Café” della Montegrappa Edizioni, il quinto “L’immagine parla” a cura dell’Associazione Culturale “Il Maestrale”, “Dietro l’angolo” dell’Edizione Centocinquantalibri, “Se io fossi… scriverei” e “Museo letterario” dell’Associazione Culturale BraviAutori. Vincitrice della III edizione del premio letterario “Michele Sovente”, sezione Narrativa. Seconda classificata al concorso letterario “Una piazza un racconto”, XVI edizione. Terza classificata al concorso “Cronista emozionale per caso”, II edizione, sezione narrativa. Premio della giuria alla V edizione del Premio Fortunato Pasqualino, sezione narrativa. Vincitrice della III edizione del concorso “Troskij Café Noir” “Chi ha ucciso Renzi?” della Montegrappa Edizioni. Quarta classificata al concorso per antologia “Uniti da un soffio di vento” della Pettirosso Editore. Premio popolare “Alfredo Bartoli” al 39° Campionato Italiano della Bugia di Le Piastre (PT), Sezione Letteraria. Vincitrice della I edizione del premio letterario “Note Raccontate – Beatles Day Camogli”. Terza classificata al Premio Marudo 2015, Sezione Adulti. Segnalazione della giuria al Premio Hombres Itinerante XI Edizione 2015, Comune di Predappio. Vincitrice del concorso nazionale di scrittura per Food Souvenir culturali “Narratè” 2015 per la città di Firenze.  Quarta classificata al premio letterario “Sentieri DiVersi”, Associazione AlterEgo Firenze, edizione 2015, sezione narrativa. Terza classificata alla Terza edizione del concorso letterario amatoriale “Storie vagabonde”, sezione testi teatrali. Menzione speciale alla prima edizione del concorso “Il Narratore” del Centro Studi Tindari-Patti. Seconda classificata al concorso per antologia “Con un sorriso sulle labbra” della Pettirosso Editore. Vincitrice della sesta edizione del concorso letterario “La parola alle donne – Le donne che si informano” del Comune di Noale (VE). Premio Speciale della Giuria alla sesta edizione del concorso “Troskij Café Noir – La Donna di Quadri” della Montegrappa Edizioni. Vincitrice della prima edizione del concorso letterario ScribiAmo – Narrazioni Etrusche del MAEC di Cortona. Segnalazione della Giuria all’Undicesima edizione del premio letterario nazionale “Alboino Seghi” del Comune di Montemignaio. Vincitrice della XV edizione del Premio Letterario Nazionale “Raffaele Pellicciotta”, Comune di Perano (CH). Terza classificata alla XI edizione del Premio Letterario “Onda d’Arte” del Comune di Ceriale (SV), su incipit di David Riondino. Menzione Speciale della Giuria alla IX edizione del Concorso Letterario “Racconta una Storia Breve” dell’Associazione Culturale La Gazza di Borno (BS). Terza classificata alla I edizione del premio fotografico/letterario “Pantalica” de I libri di Morfeo, sezione narrativa.  Terza classificata all’11 concorso letterario Mondo Artigiano, Lariofiere, edizione 2016, sezione Narrativa. Quarta classificata alla IV edizione del concorso letterario “Racconti tra le nuvole” della HAG - “Voci di Hangar”.  Vincitrice della 7° edizione del concorso “Troskj Café Noir – Il Fante di Quadri” della Montegrappa Edizioni. Seconda classificata al concorso “Che cibo!” della Montegrappa Edizioni.  Seconda classificata al concorso “Racconti nella notte” del sito www.dormomeglio.it. Vincitrice della sezione “Monologo Teatrale” del XII premio Napoli Cultural Classic 2017. Menzione d’onore alla 7° edizione del concorso “La parola alle donne – Donne in rosa, donne che pedalano” del Comune di Noale (VE).  Menzione Speciale per l’Originalità alla prima edizione del Concorso Letterario Internazionale Premio Pettoruto. Seconda classificata al Concorso Letterario Nazionale “Sognando a Doremì” dell’Agenzia Editoriale Grafèin.  Terza classificata al Concorso Letterario “Anselmo Spiga”, XIV edizione 2017, Associazione Libera la Farfalla Onlus. Terza Classificata alla VI Edizione del Premio Arnaldo Giovannetti, sezione Nuovi Amici del Premio. Menzione speciale per il testo teatrale alla V edizione del premio “La Valle delle Storie”. Seconda classificata alla III edizione del Concorso Letterario Giallo Fiorentino. Terza classificata al concorso letterario “Una piazza un racconto”, XIX edizione. Seconda classificata al concorso “La pelle non dimentica”, seconda edizione, Casa Editrice Le Mezzelane. Vincitrice della VIII Edizione Concorso Letterario “La parola alle donne – Donne in marcia” del Comune di Noale (VE). Vincitrice della III Edizione del Premio Aurelia Josz Milano, Sezione Racconti. Terza classificata alla II Edizione del Premio Letterario Nazionale “E’ meglio scrivere… (Racconti)” della I.C.S. Roma. Seconda classificata al Premio Terra d’Aspromonte 2018 del Comune di Bagaladi (RC), Sezione C – Racconti a tema libero. Prima classificata ex aequo al Campionato della Bugia 2018 Le Piastre, giudice unico Sandro Veronesi. Seconda classificata alla seconda edizione di “Riflessi sul Lago”, sezione Racconto Adulti, presidente di giuria Aldo Dalla Vecchia. Vincitrice 2° edizione Premio Letterario Municipio Roma V, sezione Pièce Teatrale in lingua italiana. Vincitrice Premio “Themis” 2019, sezione Racconto Breve. Terza Classificata “Impavidarte” 2019, sezione Racconto in Lingua Italiana. Scrive recensioni di libri per il sito Sololibri.net e collabora con il sito LeNius, sezione viaggi. Risiede a Prato con il marito.